Silvia Alicandro

Foto Silvia CV 2Sono nata nel 1962 a Scauri, un piccolo paese nel Comune di Minturno in provincia di Latina. Appena diplomata ho vinto un concorso a Milano per insegnare nelle scuole elementari e dopo alcuni anni mi sono trasferita a Trieste perchè avevo una grande nostalgia del mare.
Dopo alcuni anni d’insegnamento ho avuto la possibilità di lavorare per il Comune di Trieste coordinando alcuni asili nido.
Nel frattempo, oltre a sposarmi e ad avere un figlio nato nel 2000,  mi sono laureata in psicologia e ho conseguito un Master in mediazione familiare.
Dal 2009 vivo a Monaco di Baviera dove mio marito è finalmente riuscito a lavorare con soddisfazione nel campo della ricerca.
Naturalmente mi é dispiaciuto lasciare l’Italia e il mare e tante altre cose: gli amici, la casa, il mio lavoro e tanto altro, ma per me era importantissimo tenere unita la famiglia.
La mia vita è sempre stata caratterizzata dai cambiamenti e questo trasferimento rappresentava una nuova sfida perchè mi avrebbe permesso di conoscere una nuova realtà, di approfondire una lingua e una cultura che facevano parte di mio figlio e di mio marito.
Improvvisamente mi sono ritrovata ad avere moltissimo tempo a disposizione e, dopo un primo momento di disorientamento, ho cominciato a riflettere su come potevo restare in contatto con la mia patria e come potevo rendermi utile anche se vivevo all’estero.
Cosi’ mi sono avvicinata alla politica e nel 2010 ho accettato l’incarico di responsabile della scuola e della cultura per l’Italia dei Valori Germania, conclusosi nel 2013.
Nel 2013 ho accettato la candidatura alla Camera per la Circoscrizione Europa nelle liste di Rivoluzione Civile dove l’italia dei Valori era confluita.
Attualmente lavoro come mediatrice familiare, insegno la lingua italiana, collaboro da volontaria con la Caritas come mediatrice familiare e con un editore che promuove il made in Italy.

Ad aprile del 2015 sono stata eletta  nel Com.It.Es. della circoscrizione consolare di Monaco, in qualità di consigliera dell’esecutivo.

Sono inoltre impegnata, anche a livello politico, con alcuni gruppi di attivisti, nella difesa dei diritti  della famiglia, dei bambini e dei ragazzi e nelle lotta alla pedofilia.

 

 

[box style=”info”]Visita la mia pagina su Facebook.[/box]